Commenta

Zini sempre più accogliente
Al via i lavori per biglietteria
e nuovo parcheggio

Sono tornate le ruspe allo stadio. Dopo i lavori che la scorsa estate avevano rivoluzionato l’aspetto della casa della Cremonese, con la nuova copertura della Sud e successivamente del settore Distinti, anche in questa estate 2018, lo Zini sarà oggetto di interventi per renderlo ancora più accogliente. I lavori riguardano, come annunciato qualche mese fa, la conversione di quello che era il campetto di allenamento della prima squadra, prima della costruzione del centro Arvedi, in un parcheggio da 180 posti. La Giunta Comunale aveva dato, nel marzo scorso, il via libera alla proposta della Cremonese di realizzare uno spazio per le auto con nuove biglietterie destinate al settore distinti. Erano però trascorsi diversi mesi senza che potessero iniziare i lavori a cause delle piogge che avevano condizionato il periodo primaverile. Era necessario che la terra potesse asciugare per consentire la movimentazione delle macchine e procedere al livellamento del terreno. Ora, il caldo degli ultimi giorni, ha consentito di poter finalmente avviare gli interventi programmati. Una volta terminato, il parcheggio sarà messo a disposizione del personale di servizio dello stadio Zini e degli addetti ai lavori. La società grigiorossa, inoltre, allestirà all’interno un nuovo sportello, destinato al ritiro degli accrediti del settore distinti, in modo da snellire le code alla biglietteria di piazzale Luzzara. Un ulteriore miglioramento della struttura dello Stadio Zini che come ogni estate si rifà il look per prepararsi ad una nuova stagione.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti