Commenta

Ex Macello, pubblicato
il bando per la vendita
del secondo lotto

E’ finalmente uscito il bando per la vendita dell’ex Macello, pubblicato in queste ore sul sito dell’Aem di Cremona. Si tratta del terreno situato all’angolo tra via Macello e via dell’Innovazione Digitale, con una superficie pari a 10.055 metri quadrati. La demolizione dei fabbricati ormai in disuso da 20 anni e situati su quell’area era iniziata lo scorso marzo ma era stata interrotta a causa del ritrovamento di amianto, che aveva richiesto un ulteriore lavoro di bonifica. Non appena terminati i lavori, lo spazio potrà essere edificato e potranno trovarvi posto altre attività in una sorta di prosecuzione del Polo Tecnologico recentemente costruito. Lavori che vengono portati avanti nell’ottica di una riqualificazione complessiva del comparto, che si concluderà con la messa a bando del terzo lotto, dove potranno invece trovare collocazione edifici residenziali e commerciali.

Per questo secondo lotto, l’importo a base di gara per l’acquisto è pari a 3.200.000 euro, ma Aem Cremona spa, come si legge nell’avviso di asta pubblica, è disponibile ad accettare, “quale parziale riconoscimento del prezzo di vendita, una porzione, a sua scelta, della superficie commerciale di 400 metri quadri in blocco unico di fabbricato da realizzare nell’area oggetto di alienazione”.

Si tratta di un’edificio che dovrà avere determinate caratteristiche, tra cui tutte le dotazioni impiantistiche del caso, e che verrebbe adibito alla funzione di uffici. “In caso di presentazione di offerte che prevedano alternativamente le seguenti possibilità e cioè: offerta di acquisto senza parziale permuta e offerta di acquisto con parziale permuta, la società prenderà in considerazione il prezzo finale comunque più elevato e darà successivamente corso ad una fase di rilancio in un’unica soluzione con tutti gli offerenti”. L’offerta andrà presentata entro e non oltre le ore 12 del giorno 26 luglio.

lb

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti