Commenta

Continuano i lavori allo
Zini: al via l'ultima fase
per il nuovo parcheggio

Via all’ultima fase dei lavori allo stadio Zini, che si prepara ad ospitare la Cremonese per un nuovo campionato di serie B, che inizierà il 24 agosto. Dopo i lavori alle coperture dei settori curva Sud e successivamente della tribuna Distinti, durante i mesi estivi lo Zini è stato oggetto di interventi per la realizzazione di un parcheggio dietro alla Curva Sud, in quello che era un tempo il campo di allenamento della prima squadra, prima della creazione del centro sportivo di via Postumia.

La conversione in un parcheggio da 180 posti si era resa necessaria per le crescenti richieste di spazi ed anche per esigenze di produzione televisiva. La Giunta Comunale aveva dato il suo via libera già la scorsa primavera, ma le piogge del periodo e il maltempo avevano imposto una dilatazione dei tempi: era necessario che la terra potesse asciugare per consentire la movimentazione delle macchine e procedere al livellamento del terreno.

Le ruspe avevano cominciato ad operare intorno al 20 di giugno ed oggi, dopo meno di un mese, sono iniziate le operazioni di asfaltatura, cui farà seguito la posa della segnaletica orizzontale. Nel frattempo è già stato aperto il carraio per il transito dei veicoli. Una volta terminato, il parcheggio sarà messo a disposizione del personale di servizio dello stadio Zini e degli addetti ai lavori. All’interno verrà poi allestito un nuovo sportello di biglietteria, destinato al ritiro degli accrediti del settore Distinti.

Cristina Coppola

 

 

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti