Commenta

La Provincia torna ad
assumere: bando per
un agente di polizia

Un bando per il reclutamento di un agente di polizia locale mediante la procedura della mobilità volontaria, con il requisito di essere già impiegato presso Enti del Comparto Funzioni Locali. Il bando è stato pubblicato sull’albo pretorio della Provincia e la nuova risorsa sarà impiegato proprio presso lo stesso ente. Potrebbe essere un primo passo per il potenziamento di una delle funzioni rimaste alla Provincia, che dalla legge Delrio si trova in una sorta di limbo: non abolita dalla costituzione, ma con sempre meno funzioni e fondi. Un problema già manifestatosi con i lavoratori dei Centri per l’impiego (leggi qui: Centri per l’Impiego, rischio chiusura per Soresina e Casalmaggiore).

In ogni caso, il nuovo agente sarà chiamato a svolgere attività di vigilanza con particolare riferimento alle funzioni di vigilanza stradale, ittico venatoria, di tutela della fauna selvatica, di tutela dall’inquinamento ambientale e del patrimonio naturale e paesistico, provvedendo a prevenire e reprimere le infrazioni. L’agente svolgerà, altresì, funzioni di polizia giudiziaria e funzioni ausiliarie di pubblica sicurezza. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 28 agosto 2018.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti