Commenta

Dopo i successi ai mondiali
in Canada, Bresciani
ricevuta in Provincia

Martedì 14 Agosto Maria Bresciani campionessa mondiale, pluridecorata nel nuoto, con la conquista recente ai Mondiali DSISO in Canada di numerose medaglie d’oro, argento e bronzo, su invito della Consigliera Provinciale di Parità Carmela Fazzi e del Presidente della Provincia Davide Viola ha fatto visita alla Provincia di Cremona.

L’incontro, tenutosi nella sala del Consiglio, è stata l’occasione per rendere omaggio ad una campionessa del territorio che ha portato il tricolore in cima alle classifiche nella propria specializzazione. “Maria – ha evidenziato Fazzi – ha iniziato a soli 11 anni a praticare questa disciplina sportiva e dopo poco tempo è entrata nella nazionale i nuoto della Fisdir, conquistando titoli europei e mondiali. Una ragazza che con determinazione, impegno e sacrificio ha saputo raggiungere traguardi ai massimi livelli, senza mai cedere alle fatiche ed alle sfide dinnanzi a sé. Un esempio per tutti noi”.

Viola ha poi aggiunto: “Sono onorato come Presidente della Provincia di aver ricevuto qui una atleta campione del mondo per tale disciplina sportiva. Abbiamo tanti atleti locali che hanno raggiunto il podio, portando l’Italia e Cremona a riconoscimenti internazionali; ne sono fiero, un esempio per i nostri giovani”.

Nel corso del ricevimento, sono stati donati alcuni volumi all’atleta, in segno di riconoscimento per l’attività agonistica svolta. Inoltre, poiché il sogno di Maria ora è quello di partecipare alla Maratona di New York il prossimo 4 Novembre, il Presidente e la Consigliera le hanno dato appuntamento per un incontro al suo rientro dopo questa sua nuova esperienza.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti