6 Commenti

Pioggia intensa anche in
città: sottopassi allagati
Pullman bloccato in via Bg

FOTO DI REPERTORIO

Una pioggia intensa è caduta per diverse ore su Cremona e provincia a partire dalla tarda serata di sabato 25 agosto. Allagati sia il sottopasso di via Eridano che quello di via Bergamo, dove un pullman di turisti è rimasto bloccato. E’ stato necessario l’intervento di tecnici e vigili per sbloccare la situazione. Altri disagi sono stati segnalati anche in provincia per strade e scantinati che si sono riempiti d’acqua. Come al solito sono state diverse le chiamate ai vigili del fuoco. Black out si sono registrati in via Ottolini e in via De Berenzani.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Illuminatus

    E GIA’!!!

    METTETE I SEMAFORI ROSSI che si azionano AUTOMATICAMENTE quando si allagano i soliti sottopassi!!!

    • Mirko

      Al posto dei semafori, direi di pulire i tombini e mantenere i sottopassi in uno stato consono alla viabilità

  • giorgino carnevali

    DOMANDA RICORRENTE.
    Amico “illuminatus” sei serio oppure è la seconda presa per i fondelli? Buttiamoci davvero sulla sicurezza stradale, va là! Buona domenica.

    • Illuminatus

      Certo che sono serio! Esistono in tutto il mondo tali dispositivi. Il Comune ha dichiarato pubblicamente che sono 30 anni che c’è questo problema di allagamenti nei sottopassi e non riescono a risolverlo.

      Le auto danneggiate ogni anno di conseguenza sono decine a Cremona, con danni per migliaia di euro, spesso superiori al valore del veicolo stesso.

      Basterebbe così poco: se la strada si allaga, si accende il semaforo rosso, e uno si ferma in tempo. Semplice, no?

    • Mario Rossi SV

      Non mi sembra una cosa così complicata da mettere, bastano due semafori e un sensore.
      Spenderanno decine di migliaia di euro per rendere percorribile (alle bici e solo a quelle) il sottopasso ferroviario agricolo di Picenengo, mettendoci pure i semafori che illuminatus suggerisce.
      Evidentemente le bici e loro utilizzatori sono i privilegiati,…

      • Illuminatus

        Grazie, appunto.