Commenta

Dismissione Tamoil,
il Comune segue da
vicino l'evoluzione

Una “cabina di regia”, quella approntata dal Comune sulla vicenda delle demolizioni alla Tamoil per “accompagnare tali attività e seguire l’andamento di tutte le fasi degli interventi che verranno eseguiti”. Dall’Amministrazione fanno anche sapere che per la prossima settimana sono previsti due incontri “di carattere operativo”: al primo parteciperanno i tecnici del Comune coinvolti, all’altro anche i rappresentanti della ditta incaricata di eseguire i lavori di dismissione. In questo modo “verranno definiti il programma delle attività, le autorizzazioni necessarie alla realizzazione degli interventi, nonché esaminate le eventuali problematiche connesse e delineata un’adeguata campagna di comunicazione rivolta ai residenti nella zona circostante l’impianto, alle Società Canottieri ed ai Comitati di Quartiere”. Come annunciato nel corso della riunione dell’Osservatorio Tamoil del luglio scorso, il Comune sottolinea che ha “seguito e sta seguendo con particolare attenzione tutte le azioni connesse a tale operazione: l’impegno è fornire una corretta e puntuale informazione ai cittadini e vigilare in modo che il tutto si svolga garantendo la pubblica incolumità e la tutela dell’ambiente”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti