Ultim'ora
Un commento

Attacco alla sede della Lega,
Salvini su Facebook: 'Io non
arretro di un millimetro'

Dopo i commenti della politica, anche il ministro dell’Interno e leader del Carroccio Matteo Salvini interviene sul blitz vandalico verificatosi nella notte tra sabato e domenica presso la sede della Lega di Cremona. Del resto il segretario cittadino Pietro Burgazzi aveva già preannunciato che avrebbe segnalato la vicenda al Governo, tramite il deputato Simone Bossi.

“Così l’altra notte anche la sede della Lega di Cremona è stata vandalizzata” ha scritto Salvini sulla propria pagina Facebook. “Più questi violenti ci attaccano, in ogni parte d’Italia, più mi convinco che siamo sulla strada giusta. Io non arretro di un millimetro, sia chiaro, che questo Paese lo voglio cambiare per davvero. Alla faccia dei nazisti rossi”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti