Commenta

Cremona Futsal al debutto
Donati: "Obiettivo salvezza,
ma sogniamo i playoff"

Tutto pronto nel cantiere Walcor Cremona Futsal SP per l’esordio di domenica pomeriggio nella nuova casa del PalaBosco di Gerre De’ Caprioli per l’esordio della rinnovata compagine grigiorossa contro le vicentine del Thiene. Un primo bilancio del mese di lavoro agli ordini di Stefania Caimmi, lo fa il direttore sportivo Fabio Donati:“La squadra è stata rinnovata tanto, occorre avere pazienza affinché le ragazze possano assimilare al meglio i nuovi schemi del mister e si possano amalgamare tra loro”.

Donati si mostra anche soddisfatto del lavoro svolto in preparazione, amichevoli comprese: “E’ stata una buonissima preparazione, le ragazze hanno lavorato tanto e bene e fortunatamente non abbiamo avuto defezioni a causa di infortuni, uno dei pericoli che si può manifestare nel corso della preparazione”. “Considerato il momento – prosegue il ds -, i carichi di lavoro e il forte rinnovamento della squadra, ho visto una buona prestazione con Kick Off, al di là del risultato. Un test positivo, tenuto conto della differenza di categoria e di forza della Kick Off, che è vice campione d’Italia”.

La società, in ogni caso, ha le idee chiare circa gli obiettivi della prima stagione a Cremona: “Dobbiamo avere un approccio fiducioso, pur sapendo che ci saranno delle difficoltà nelle prime giornate, che dobbiamo essere bravi a superare. L’obiettivo di classifica è chiaro ed è quello di mantenere la categoria, tenuto conto anche della riforma dei campionati che ci sarà la prossima stagione. L’obiettivo ambizioso resta quello di arrivare nei primi 5 posti e pensiamo di avere a disposizione un buon gruppo di ragazze, che ha voglia di fare e di ascoltare i suggerimenti di Stefania Caimmi. Sono molto fiducioso e convinto della possibilità di provare tutti insieme a centrare questo obiettivo”.

L’appuntamento è quindi fissato per domenica alle 16,00 al PalaBosco, dove ci sarà un’altra novità alla Cremona Futsal: ad arricchire lo staff medico ci sarà infatti la dottoressa Genny Balestreri che sederà in panchina nelle partite casalinghe e che va ad aggiungersi all’esperienza del medico sociale, il dottor Giuseppe Luani.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti