Un commento

Via dell'Annona, partiti
finalmente i lavori per
la riapertura a doppio senso

Iniziati i lavori per adeguare e facilitare l’ingresso in via dell’Annona da via Mantova, dopo quasi cinque mesi di chiusura della strada a causa di un problema relativo alla copertura del Cavo Cerca, che passa sotto la strada.

L’obiettivo dell’intervento è ripristinare, in una decina di giorni, il doppio senso di marcia, così da limitare i disagi per automobilisti e residenti. “Sul tema l’amministrazione ha sempre tenuto i contatti con il locale Comitato di quartiere con il quale vi è stato un costante e proficuo scambio di informazioni” fanno sapere dal Comune.

Per motivi di sicurezza rimane comunque in vigore l’ordinanza che stabilisce il divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, il divieto di transito agli autobus, e il limite massimo di velocità pari a 30 km/h nel primo tratto di via dell’Annona con ingresso da via Persico dove rimangono i blocchi in cemento.

Verranno invece rimossi quelli posizionati nelle vicinanze di via Macello e via Mantova, anche per facilitare la viabilità in occasione delle partite di calcio allo stadio Zini. Nel frattempo si stanno completando le analisi e le verifiche che permetteranno di redigere il progetto preliminare finalizzato al consolidamento di tutto il tratto tombinato del Cavo Cerca.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Gianluca

    Bene. E si spera che trovino anche i fondi per la sistemazione definitiva della zona in quanto attualmente le code sono notevoli e non potranno che peggiorare quando i nuovi insediamenti saranno completati.