Commenta

Avanti tutta per
la nuova illuminazione
della Cattedrale

Illuminazione della Cattedrale avanti tutta. I lavori per la nuova illuminazione stanno procedendo molto speditamente. Oltre alla cappella del Santissimo, in queste settimane è stata rifatta tutta l’illuminazione della cappella della Madonna del Popolo, sono stati inoltre posizionati tutti i faretti per illuminare sia le due navate laterali che la navata centrale, nel frattempo sono state spente le luci delle lampade, quelle che vengono chiamate liane, in attesa che vengano tolte definitivamente. Già rimosse le liane delle navate laterali. I prossimi lavori riguarderanno l’illuminazione del ciclo pittorico della navata centrale, già illuminati gli affreschi del Pordenone in occasione della mostra che si era tenuta lo scorso anno, Salita al Pordenone, ora si procederà ad illuminare il resto posizionando i faretti sui matronei. Il vecchio impianto risale al 2007, si era optato per 18 lampade ultratecnologiche che scendevano dal soffitto, su progetto dell’architetto Eugenio Bettinelli. Queste lampade garantivano luminosità e sicurezza perché contenevano anche sensori antifumo e microvideocamere, che anno dopo anno sono state installate in tutta la Cattedrale e dunque ad oggi queste lampade sono inutilizzate. Dopo l’intervento sulle luci sarà la volta della pavimentazione, un intervento imponente e importante sul quale ancora si sta lavorando.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti