Commenta

Morte Astori, indagini
chiuse: accusa di omicidio
colposo per due medici

La procura di Firenze, secondo quanto riporta l’Ansa, ha chiuso le indagini sulla morte del capitano della Fiorentina ed ex giocatore di Cremonese e Pizzighettone Davide Astori che vedono indagati per omicidio colposo i medici Francesco Stagno, come direttore sanitario dell’Istituto di medicina dello sport di Cagliari, e Giorgio Galanti, quale direttore sanitario del Centro di riferimento di medicina dello sport dell’Aouc di Firenze Careggi. Ai due medici, sempre secondo l’agenzia, gli inquirenti attribuirebbero la colpa di aver violato i “protocolli cardiologici per il giudizio di idoneità allo sport agonistico”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti