8 Commenti

Riaperto il passaggio
sotto le montagnole
dei Giardini Pubblici

foto Sessa

E’ stato riaperto il passaggio tra via Manzoni e i giardini pubblici di piazza Roma, sotto le montagnole, dopo che si era resa necessaria la chiusura per mezzo di transenne a causa del distacco di alcune parti. Questa mattina è stata terminata la posa di un’impalcatura per la messa in sicurezza del manufatto quindi la struttura è percorribile anche dall’alto. Resta il problema del consolidamento definitivo delle montagnole, che non avrà tempi brevi anche perchè sarà necessario il via libera della Soprintendenza.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • brontolo

    É buttarle giu?

    • Gianluca

      Concordo al 1000%

      • Orto

        Anche a me sembra un’ottima idea. Brutte, sporche, sempre state un pisciatoio. I cremonesi non le hanno mai amate, anzi. Le abbiamo sempre evitate come la peste…

        • Gianluca

          Erano usate solo come stanza del buco. Tutti gli altri ci giravano ben alla larga. Inutile spendere soldi per consolidare un pezzo di roccia, che comunque tra 6 mesi ricomincerà a sgretolarsi.

          • Elio

            Buttarle giu e rendere quella zona come il resto dei giardini,farci un laghetto o altro ma fare comunque una zona ben visibile

    • Mario Rossi SV

      Se c’è di mezzo la soprintendenza, per un abbattimento la vedo dura, un così bel posto bisogna tutelarlo manco fosse una chiesa….

  • Carlob

    No no e dopo dove infiliamo le siringhe.io un idea ce l’avrei.in tante teste quadre che commentano qui

  • Piero

    Mi stupisco di come si possa passare questa notizia con inclinazione positiva. La situazione di pericolo non è stata sanata. “Si può passare anche sopra” : i ragazzi l’hanno sempre fatto anche con il divieto e sotto ci sono passati ogni mattina per attraversare i giardini. Adesso hanno solamente messo un’impalcatura a sostegno. Il tutto riferito ad una struttura che il buon senso vorrebbe abbattere da almeno 15 anni. Quando si vorranno rifare completamente i giardini di piazza Roma? (Magari scavando per un parcheggio interrato senza avere paura di San Domenico).