15 Commenti

Contratto di governo, Burgazzi,
Lega: 'Pretese inaccettabili
di F.I., la firma si allontana'

Non c’è pace nel centrodestra cremonese dopo la scelta di Carlo Malvezzi come candidato sindaco unitario. Mercoledi pomeriggio, il segretario cittadino della Lega Pietro Burgazzi, ha postato sulla pagina Facebook ufficiale del partito poche righe dal sapore amaro: “Mi sembra doveroso informarvi sulla prosecuzione delle trattative in corso con F.Italia.
Purtroppo sembra che non siano intenzionati a firmare il contratto proposto da noi e le altre forze del centro dx, pertanto siamo in stand by, le loro contro proposte sono inaccettabili perché pur avendo percentuali ridicole, chiedono l’impossibile. Noi ed il resto del centro dx stiamo facendo pressione sui loro referenti al fine di poter raggiungere un accordo accettabile”. Il contratto di governo era stato proposto all’indomani della designazione di Malvezzi da parte delle segreterie nazionali di FI, Lega e Fratelli d’Italia. Tra i punti principali sicurezza, con l’applicazione del decreto Salvini e chiusura dei centri sociali, oltre che della Consulta degli Stranieri;  rilancio centro storico per creare lavoro; riapertura ztl e creazione posti auto gratuiti. Stop ai centri commerciali; Cremona città a misura di smartphone. Fare di corso Garibaldi la “strada dei violini”, concentrando qui le attività legate alla liuteria.
Viene riproposto il referendum sulla Strada sud; inoltre: completamento assetto di via Dante; modello ‘rifiuti zero’ per quanto riguarda l’ambiente e priorità per chi è veramente bisognoso con nuovi criteri di assistenza sociale. g.b.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • roberto borsella

    Mi sembra oggettivamente che il centro destra si stia autodistruggendo. A 40 giorni dal voto ancora a discutere di accordi e non di programmi.
    Emerge la volontà di pretendere cose impossibili da un uomo come l’amico Carlo per metterlo in difficoltà.
    Cosi facendo non ci si rende conto che un cittadino normale ha ben chiaro che
    1) la strada sud non si puo fare. Costa troppo ed i soldi non ci sono. Salvo intervento arvedi.
    2) sicurezza e migranti . Tema complesso perche ‘ chi c’e’ va gestito. Non lo si puo’ cacciare. E su qso credo Carlo non possa fare il fascista.
    3) centri sociali. Non si possono chiudere. Il prefetto lo impedirebbe.
    4) turismo a cremona piu 19 per cento. Non male.
    5) galimberti inaspettatamente sente profumo di vittoria se non cambia nulla
    Insomma. Cremona col vento di destra in poppa rischia di perdere.
    Auguri

    • Giamburrasca19

      Sig.Borsella Lei ha perfettamente ragione.
      Non dimentichiamo anche che partirà il riassetto a tappe di via Dante con anche il nuovo grande parcheggio multipiano a servizio del centro, e stato presentato il campus universitario di Santa Monica, ha aderito al piano per aiutare le nuove e vecchie fragilità, ha salvato dal fallimento l’AEM, e’ partito il polo tecnologici ma soprattutto NON FARÀ’ MAI MANCARE LA MENSA A UN BAMBINO…..MAI.
      Malvezzi lo ha sottoscritto con la Lega approvando il modello mensa di Lodi, ha tradito il credo di Don Giussani pur di tornare alla ribalta, spero che i ciellini non lo dimentichino.
      I cittadini si rendono conto che le sparate rabbiose dei Sigg.Ventura e Fasani sono puntualmente demolite con i fatti.
      Saluti.

    • Giuseppe Ciro’

      QUALCUNO AVVISI L’AMICO …ROBERTO CHE I PREFETTI ALMENO FINO AD OGGI RISPONDONO AI MINISTRI DELL’INTERNO………

      • Alceste Ferrari

        I prefetti rispondono alla Legge
        E così dovrebbe fare anche il Ministro degli Interni!
        Che qualcuno glielo dica

    • Mario Rossi SV

      Mah…che analisi approssimativa e scarsa…

  • Elio

    Meglio si siano staccati da forza italia. Prendono piu voti cosi

  • Susi

    Datti una regolata hai scritto due volte la stessa cosa.la lega vince anche sola

    • Giamburrasca19

      Non sia permalosa, errare e’ umano anche Lei lo ha fatto.

  • Luccio

    Però! !! Dopo oltre 2 mesi di tira e molla sono ancora lì a litigare. Figuriamoci cosa farebbero se per disgrazia dovessero riuscire a vincere le amministrative!!! Altri 5 anni di immobilismo come hanno fatto l’altra volta (2009-2014).

    • Giamburrasca19

      Yessaaaaa

  • roberto borsella

    Non capisco qse critiche. Da elettore di centro destra da sempre resto bawito. All’amico che ricordava da chi dipende il prefetto rispondonche lo so bene. Ed a cremona ad oggi non esistono motivi affinche’ il ministro dica al prefetto di chiuderli. Ricordo che il centro destra ha gia governato a roma e non mi risulta che maroni abbia preso decisioni del genere.
    Comunque da uomo di centro destra non vedo costruire nullaa solo litigi che hanno vecchia data

  • Romualdo Balocci

    Anche a costo di perdere le amministrative, la Lega si liberi dall’ abbraccio mortale di Forza Italia costituita ,da sempre, da persone che perseguono solamente la ricerca di una poltrona e da saltacarristi pronti a cambiare casacca se il vento cambia direzione.

  • Roby

    Malvezzi e Salini il contratto della Lega (di tutta la Lega? Sicuri? Ma Fabio Grassani esiste?l) non lo possono firmare. Sono cattolici quindi contrari alla eutanasia del centrodestra.

  • Giulio

    Questione di poltrone, quanti a me e quanti a te.
    Meglio votare Giovetti, piuttosto che questo centrodestra imbruttito.

  • Illuminatus

    Egregi signori del Centrodestra, state facendo una figura davvero pessima. Chi finora ha pensato di votarvi potrebbe avere dei ripensamenti seriamente motivati.