Cronaca
Commenta21

Cremona città di ladri di bici e ciclomotori: furti in deciso aumento, cittadini furiosi

Sono in netto aumento, sia a Cremona che in provincia, i furti di ciclomotori e di biciclette. A parlare sono i dati diffusi dalla Questura proprio in occasione della recente celebrazione per il  167esimo anniversario della polizia di Stato. Secondo le statistiche, nel periodo compreso tra il primo aprile 2018 e il 31 marzo 2019 a Cremona i furti di ciclomotori sono aumentati del 40% rispetto all’anno precedente, mentre in provincia del 26,9% (da 19 a 26). Numerosissimi anche i furti di biciclette che quotidianamente vengono commessi in città e sul territorio. Sui social network si sprecano le segnalazioni delle vittime. Martedì scorso una cremonese appena uscita dal lavoro ha trovato l’amara sorpresa in via Milano. E’ la terza volta che la donna vede sparire la sua bici che usa quotidianamente per andare a lavorare. Tra l’altro il mezzo, munito di seggiolini, era stato acquistato da poco. Terzo furto anche per un’altra cremonese alla quale qualcuno ha rubato la bici nel cortile di casa. Segnalazioni di questo genere si moltiplicano di giorno in giorno, scatenando la rabbia dei cittadini che fanno appello all’amministrazione affinché trovi una soluzione per questa escalation di furti.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti