Commenta

Europee, l'onda verde travolge
Cremona: Lega primo partito
In 68 Comuni supera il 50%

L’onda verde travolge il territorio cremonese, che alle elezioni europee vede la Lega come primo partito in tutti i 113 comuni andati al voto. Un plebiscito che in ben 68 Comuni supera il 50% delle preferenze e in molti altri ci si avvicina. Emblematici alcuni casi particolari, dove addirittura il voto a Salvini sfiora o supera il 60%: il Comune più emblematico in questo senso è Volongo, dove la Lega ha raggiunto il 68,33% dei voti. Seguono Campagnola Cremasca (64,83%), Casaletto di Sopra (61,26%), Azzanello (60,53%), Voltido (60,48%), Bordolano (60,12%), Scandolara Ripa D’Oglio (60%).

A livello nazionale, oltre 6000 comuni hanno scelto la Lega come primo partito, come evidenzia un’infografica del Sole 24Ore, secondo cui “La Lega di Salvini è riuscita a quintuplicare i voti rispetto alle scorse europee. Nel 2014 si era fermata al 6,2%. Oggi è il primo partito d’Italia col 34,3%”.

LA TABELLA

lb

© Riproduzione riservata
Commenti