Ultim'ora
Commenta

Convertibile, il Comune:
'Guasto a sale macchine riparato
dall'8 luglio, piscina poteva riaprire'

In merito al servizio dal titolo “La vecchia piscina convertibile come un campo di battaglia: doveva essere riqualificata”, l’Amministrazione comunale fa presente “che il gestore della struttura, dall’8 luglio scorso, è nelle condizioni di attivare l’impianto dopo che il Comune stesso ha provveduto ad effettuare i lavori per la messa in sicurezza della sala macchine che permette il funzionamento della vasca convertibile. Una volta aperta la piscina convertibile, il concessionario è stato anche invitato allo svuotamento della piscina olimpionica, con relativa pulizia e sanificazione”. La preparazione e la pulizia degli spogliatoi e dei bagni invece, attualmente sottosopra, sono di competenza del gestore Sport Management.

La riparazione del guasto alla sala macchine, dunque, afferma il Comune, avrebbe potuto garantire la riapertura della convertibile e allo stesso tempo consentire lo svuotamento della piscina olimpionica, che invece resta tuttora in funzione. La manutenzione ordinaria di quest’ultima vasca viene così rimandata a data da destinarsi pregiudicando il regolare avvio delle attività autunnali, quando anche le società agonistiche avranno bisogno dei loro spazi acqua. g.b.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti