Un commento

Bosso, passione contagiosa
Bahrami: 'Abbiamo bisogno
della musica come dell'acqua'

Erano in tanti, ieri a CremonaFiere, ad assistere all’incontro con Ezio Bosso per la consegna del premio che omaggia la sua opera di diffusione della musica classica ad una platea sempre più vasta di spettatori. Oggi il pianista è di nuovo in scena a Cremona. L’importanza di parlare ai giovani è stata sottolinea da un altro big del pianoforte mondiale, Ramin Bahrami. Nel pomeriggio sarà premiato anche Salvatore Accardo.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Guarda il servizio di Federica Priori

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Angelo Dellamorte

    Genio