5 Commenti

Ex Dorotee ora sede Einaudi:
via a lavori di ristrutturazione
per 2 milioni di euro

 

La Provincia, partendo da una analisi dello stato dei requisiti degli istituti scolastici effettuata nel corso del 2018 e proseguita nel 2019, ha avviato una importante fase di progettazione ed analisi avente come obiettivo il completamento dei lavori di Prevenzione per i pochi edifici scolastici che ne sono ancora sprovvisti e, dove necessario, la preventiva diagnosi sismica. Questi due ambiti di intervento caratterizzano gli investimenti programmati.

Nei prossimi mesi verranno avviati alcuni importanti interventi a Cremona (altri ingenti, come il rifacimento delle coperture del Racchetti con la rimozione dell’amianto, sono previsti per Crema).  In particolare, nel capoluogo, ci sarà la riqualificazione energetica dell’istituto Einaudi di via Bissolati, per 1,5 milioni di euro; e l’adeguamento antincendio dell’Ala Ponzone Cimino ai fini della certificazione di Prevenzione Incendi (1.300.000). In entrambi i casi le gare d’appalto sono state già aggiudicate e si stanno completando le procedure contrattuali per poter avviare i lavori.

Sono inoltre appaltati ed inizieranno nel corso dell’anno scolastico appena iniziato altri interventi: presso la sede dell’istituto Einaudi nelle ex Dorotee di via Manzoni verrà realizzata la nuova Aula Magna per 150mila euro, ma l’opera più importante è la ristrutturazione del piano dell’edificio finora non utilizzato con adeguamento sismico, per ulteriori 1.800.000 euro.
Al Torriani partirà la riqualificazione degli spogliatoi delle palestre del primo piano per 150.000 euro di spesa e del secondo piano per altri 120.000. Anche l’edificio storico del liceo Manin vedrà a breve un intervento di adeguamento alle norme di prevenzione incendi (70.000 euro).

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Gemelli

    I soldi sono arrivati e si cominciano i lavori, ma anche l’anno scolastico è iniziato .

    • Mirko

      E quindi si aspetterà come sempre

      • Gemelli

        No no, si faranno ma con un sacco di disagi e qualche lezione saltata.

        • Mirko

          In effetti, un po come asfaltare a settembre quando iniziano le scuole e la gente rientra al lavoro

          • Gemelli

            Tombola!!!!