Cronaca
Commenta

L'AGENDA DELLE CHIUSURE Musei, teatri, cinema Le tre ordinanze sindacali

Numerose le disposizioni riguardanti gli uffici pubblici e non di Cremona che vengono via via diramate.

MUSEI ED EVENTI PRIVATI Il sindaco Gianluca Galimberti ha deciso, oltre alle due ordinanze emesse nelle scorse ore riguardanti chiusura scuole per oggi, 22 febbraio e divieto di manifestazioni pubbliche) anche la sospensione di eventi privati e ha disposto la chiusura dei musei cittadini. “Per eventuali altre misure che riguardano centri commerciali, pubblici esercizi, imprese”, scrive il sindaco sulla sua pagina Facebook,”abbiamo chiesto di avere a brevissimo una precisa indicazione dalla Cabina di Regia costituita da Regione Lombardia e Ministero. La situazione è grave. L’attenzione e l’impegno sono massimi. Per evitare allarmismi ed essere efficaci nella prevenzione e nella tutela della salute, servono misure e risposte ai cittadini che siano coordinate e che tengano in considerazione il quadro regionale e nazionale”.

Anche il Museo del Violino, dunque, oltre ai musei direttamente gestiti dal Comune, resta chiuso fino a nuovo ordine.

Anche le sale cinematografiche sono chiuse nel week end e fino a nuovo ordine.

UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE –  “A seguito della riunione svoltasi alle ore 12.00 in Prefettura – si legge in un comunicato dell’Ust – su richiesta del Prefetto, Vito Danilo Gagliardi, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale, Fabio Molinari, informato il Capo di Gabinetto del Ministro, ha diramato comunicazione a tutte le scuole di ogni ordine a grado della Provincia di Cremona perchè, nei giorni 24 e 25 febbraio, in concomitanza con il Carnevale, restino a casa anche tutti gli operatori del personale ATA eventualmente in servizio. Nella giornata odierna l’Ufficio Scolastico è aperto per garantire un maggiore coordinamento tra le scuole e l’Amministrazione Centrale. Il Dirigente ha nominato il prof. Fabio Donati quale suo referente per le interlocuzioni con la Prefettura e le Istituzioni coinvolte in questa fase di emergenza.

Nelle giornate di lunedi 24 e martedi 25 viene sospeso il ricevimento del pubblico presso l’Ufficio Scolastico territoriale che, comunque, funzionerà regolarmente”.

AVIS COMUNALE – Rimandata, a data da destinarsi, l’assemblea Ordinaria dell’Avis di  Cremona, in programma per Domenica 23 febbraio 2020.

ORDINANZA SINDACO CREMONA SCUOLE

ORDINANZA SINDACO CREMONA MANIFESTAZIONI PUBBLICHE 

TERZA ORDINANZA SINDACO PER EVENTI PRIVATI:

 

© Riproduzione riservata
Commenti