Cronaca
Commenta

Coronavirus, chiuse anche le sale cinematografiche dell'Ipercoop di Cremona

Teatro, eventi culturali, sportivi e ricreativi, tutto sospeso per l’allarme Coronavirus che sta interessando Cremona e la sua provincia. Nell’elenco ci sono anche le sale cinematografiche, comprese quelle dell’Ipercoop di Cremona. Ed essendo sabato sera, vedere le saracinesche abbassate ovunque e una Cremona deserta, fa un certo effetto. Durante la giornata di sabato c’è stato anche un vero e proprio assalto ai supermercati cittadini. Scaffali vuoti e scorte per diversi giorni per paura di una possibile chiusura.

© Riproduzione riservata
Commenti