Commenta

Pizzighettone, dopo la
sanificazione riaprono
Ufficio Turistico e Musei

Dopo oltre tre mesi di lockdown forzato il Gruppo Volontari Mura torna a riaprire i battenti in piazza D’Armi con nuovi percorsi distanziati e l’applicazione di tutte le norme igienico-sanitarie all’insegna della totale sicurezza di operatori e visitatori, sia per l’Ufficio turistico sia per i Musei. Se i Musei delle Mura, fiore all’occhiello della Città Murata, riaprono i battenti dopo quasi tre mesi di chiusura forzata, per le consuete Visite Guidate occorrerà attendere ancora un pochino di tempo.

Il Gruppo Volontari Mura Pizzighettone, si appresta domani, sabato 6 giugno, a riaprire lo storico Ufficio Informazioni Turistiche di piazza D’Armi, che oltre ad essere centro di accoglienza, informazioni ed accompagnamento turistico è anche l’ingresso ai Musei nelle Mura. Se per le Visite Guidate occorrerà attendere ancora un po’, via libera invece alle visite ai Musei nelle Mura, Arti e Mestieri di una Volta’ e ‘Delle Prigioni’. L’apertura è stata pianificata nel rispetto delle disposizioni di legge e delle normative sanitarie anti-Covid, per una ripartenza in tutta sicurezza. Che ha comportato molti accorgimenti e qualche investimento. Oggi i locali sono stati completamente sanificati. E’ stato installato un vetro separatore sul bancone di ingresso, fra il personale di segreteria e il turista (barriera parafiato): è stata acquistata una colonnina dispenser con disinfettante sanificatore per le mani, posizionata all’ingresso dell’Ufficio turistico.

I Musei nelle Mura avranno un percorso obbligato, regolamentato sia da segnaletica orizzontale con postazioni per l’attesa e frecce direzional i, al fine di mantenere la distanza di sicurezza, senza commistioni. All’ingresso verrà misurata la temperatura, sia di volontari-operatori sia di turisti-visitatori, grazie ad un termoscanner. Saranno poi disponibili le mascherine brandizzate, col logo del Gruppo Volontari Mura Pizzighettone onlus, per chi le volesse acquistare con un piccolo contributo come gadget, oltre che come dispositivo di protezione personale. Due le novità per l’ingresso ai Musei nelle Mura: la prenotazione (consigliata) e il contributo di 1 euro.

Presso l’Ufficio Turistico di piazza D’Armi, gestito da quasi trent’anni dal Gruppo Volontari Mura, si trovano informazioni, documentazione, pubblicazioni sulla Città Murata edite a cura del Gruppo Volontari Mura, cartoline d’epoca, gadgets e gli ormai famosi Fagiolini dall’Occhio di Pizzighettone da agricoltura locale: l’unico legume autoctono italiano, particolarmente indicato nelle diete ipocaloriche perchè altamente proteico, a cui il Gruppo Volontari Mura dedica da ventisette anni la maratona gastronomica ‘Fasulin de l”òc cun le cudeghe’. Il legume accoglie i visitatori proprio all’ingresso dell’Ufficio turistico di piazza D’Armi, con una porzione di pavimentazione trasformata in ‘vetrina orizzontale’ calpestabile.

I Musei nelle Mura conservano nelle varie sezioni innumerevoli reperti di pregio ritrovati sul territorio e moltissimi oggetti relativi agli antichi mestieri pizzighettonesi, compresi quelli legati al fiume che fanno parte della storia della città murata rivierasca; da non perdere poi le prigioni, l’ergastolo militare con le celle di massima punizione, gli strumenti di tortura, ecc.

Le consuete Visite Guidate alla scoperta di Pizzighettone Città Murata di Lombardia, riprenderanno non appena arriveranno le indicazioni e le disposizioni per operare all’insegna della massima sicurezza, sia per gli operatori sia per i visitatori. In questo periodo di ‘fermo’ dell’attività di accoglienza ed accompagnamento turistico è proseguita l’attività promozionale e sono stati inoltre finanziati una serie di lavori di manutenzione ordinaria come tagli dell’erba e diserbi (tramite un operatore specializzato) nei tratti della cortina muraria (alcuni già invasi dagli infestanti), che
appena possibile torneranno ad essere oggetto di visite guidate e di interesse turistico.

L’Ufficio Turistico torna a riaprire al pubblico da Sabato 6 Giugno 2020, con i consueti orari:
Martedì – Giovedì ore 10.00 – 12.00
Sabato – Domenica – Festivi ore 10.00 – 12.00 e 15.00 – 18.00

I Musei nelle Mura, ‘Arti e Mestieri di una Volta’ e ‘Delle Prigioni’ aprono Sabato 6 Giugno, ma solo al pomeriggio dei giorni di apertura dell’Ufficio Turistico:
Sabato, Domenica e Festivi, ore 15.00-18.00

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti