5 Commenti

Coronavirus, a Cremona
aumentano i ricoverati
e la preoccupazione

Aumentano i ricoverati Covid all’ospedale Maggiore di Cremona. Dai 9 di ieri, martedì 7 luglio, si è passati agli 11 di oggi, con una crescita complessiva di 7 casi negli ultimi due giorni che preoccupa l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale. La maggior parte risultano in degenza nell’unità operativa di Malattie Infettive, 1 in pneumologia con supporto ventilatorio. Nel complesso, 9 ricoverati sono collegati ai focolai dell’area Oglio Po: 5 arrivano dal casalasco, 4 dal viadanese. E il boom di contagi registrati nelle ultime ore nel parmense, nell’azienda colornese Parmovo che conta dipendenti provenienti dal cremonese, fa alzare ulteriormente il livello di guardia in Largo Priori. A questi dati, riferiti a malati di Coronavirus ricoverati al Maggiore, con l’ospedale Oglio Po che resta invece Covid free, si aggiungono quelli dei contagi certificati dal bollettino regionale quotidiano.

Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Chicca

    Ho letto che dei 150000 test solo 70000 sono stati eseguiti perchè le persone si sono rifiutati di farlo ! E che tra qualche giorno non saranno più utilizzabili perchè scadranno ! Ma io dico non li possono usare subito per chi invece li vuole fare ma non ha più di 65 anni !! Almeno non saranno soldi buttati !!!

  • Chicca

    Comunque hanno abbassato la guardia un po’ ovunque !

  • topo2020

    Alle 18:13 in altro articolo, riportando tabella regionale, si scrive “Tre nuovi tamponi positivi registrati in tutta la provincia di Cremona”
    Qui, ore 18:25, si scrive “Dai 9 di ieri, martedì 7 luglio, si è passati agli 11 di oggi ”
    come stanno le cose?
    Mi sono perso qualcosa?