Ultim'ora
Commenta

Ricerche nel Cremasco,
la sorella della 39enne:
'L'hanno uccisa'

“Ci siamo fatti l’idea che l’abbiano uccisa”. Così ha dichiarato la sorella di Sabrina Beccalli a Tgcom 24 che ha quindi aggiunto: “Era felice, aveva trovato un nuovo lavoro”. La sorella di Sabrina lancia quindi un appello: “Contattate i Carabinieri se l’avete vista, anche venerdì sera o notte”. La donna è scomparsa il giorno di Ferragosto quando non si è presentata a riprendere il figlio che si trovava a casa di amici. Nel frattempo è stata rinvenuta in località Vergonzana la sua Fiat Panda bruciata.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti