Ultim'ora
Commenta

In Italia, la foto più vista su
Facebook nel 2020 è stata
quella dell'infermiera Pagliarini

E’ la foto di Elena Pagliarini, infermiera dell’ospedale Maggiore di Cremona, la più vista su Facebook nel 2020. Lo scatto, realizzato dalla dottoressa Francesca Mangiatordi e che immortala l’infermiera stremata alla propria scrivania, è stato uno dei simboli della lotta al coronavirus durante i primi mesi di emergenza sanitaria.

A rivelarlo è stato lo stesso social network che l’ha inserita tra i momenti più significativi del 2020 visti su Facebook in Italia, secondo ‘Year in Review’, la rassegna annuale degli avvenimenti, delle persone e dei temi di discussione che più di tutti hanno mobilitato il mondo social.

“Durante il primo lockdown – fanno sapere dall’azienda – le persone hanno combattuto il distanziamento sociale sfruttando piattaforme di messaggistica come Messenger e Whatsapp, sono cambiate anche le modalità di interazione, ad esempio le chiamate di gruppo – quelle con 3 o più partecipanti – sono aumentate di oltre il 1.000% solo a marzo”.

Per il social network “è cambiato il tempo speso sulle diverse app ma anche il modo in cui le persone hanno usato queste piattaforme”. “Pensiamo – concludono da Facebook – ad esempio al fenomeno dei Live, che oggi sono parte della nostra “nuova” quotidianità, o ai Gruppi Facebook. Ad aprile, oltre 3 milioni di italiani erano parte di gruppi locali impegnati a offrire supporto durante l’emergenza Covid-19”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti