Cronaca
Commenta

L'ospedale cerca una nuova sede
per centro vaccinale definitivo

AAA cercasi nuova sede per il centro vaccinale: l’Asst di Cremona, a fronte della scadenza a fine settembre della convenzione con Sapiens per la sede di Castelverde, ha emanato un avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte di soggetti, pubblici o privati, a concedere un  immobile da dedicare allo svolgimento della campagna vaccinale anti Covid-19. Ma la nuova struttura si occuperà anche del servizio ordinario di vaccinazioni e fungerà altresì da centro tamponi. Sarà, quindi, una struttura stabile, considerando che la convenzione dovrà avere una durata di 6 anni.

Come si legge nell’avviso, gli spazi dovranno possedere determinati requisiti: innanzitutto dovranno essere ubicati nel Comune di Cremona, preferibilmente in zona centrale o in prima periferia, e dovranno avere una superficie di circa 2.000 mq, preferibilmente al piano terra o al massimo su due piani con ascensore.

Ovviamente dovranno avere tutte le certicicazioni urbanistiche in regola, dovranno funzionare in modo autonomo e avere a disposizione dei parcheggi, oltre ad un’adeguata accessibilità mediante trasporto pubblico. E naturalmente dovranno essere disponibili entro settembre 2022, ossia allo scadere della convenzione attualmente in essere.

Le manifestazioni di disponibilità, si legge nell’avviso, dovranno pervenire via Pec entro il 15 giugno.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti