Commenta

Toscolano Maderno: altra fumata nera,
ora il prezzo scenderà ancora

Deserta anche l'ultima gara del 30 ottobre per l'alienazione dell'ex hotel - ex sanatorio della Provincia di Cremona a Toscolano Maderno. La base d'asta ora scenderà di un ulteriore 15%.

Ancora un’asta deserta per l’ex sanatorio di Toscolano Maderno, che la Provincia sta tentando di alienare dal proprio patrimonio immobiliare. Il 29 ottobre la seduta di gara in via Bellarocca è andata deserta e adesso la Provincia può decidere di abbassare del 15% il prezzo base. Poco più di un mese prima, una precedente gara era ugualmente andata deserta. L’immobile è iscritto tra i beni da alienare dell’ente, con una valorizzazione di 13 milioni 800mila euro; l’importo era già sceso del 15% nella gara di settembre (importo base 11 milioni 730mila euro).

g.b.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti