36 Commenti

Crollo dalla Bertazzola,
i concerti? Don Franzini:
'Indagheremo le cause'

Mons. Franzini commenta il crollo di calcinacci dalla Bertazzola in piazza del Comune a Cremona: secondo il prelato la colpa potrebbe essere dei concerti tenutisi nelle scorse settimane in piazza del Comune e dei decibel eccessivi. IL SERVIZIO di Silvia Galli.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • paolo

    è un ipotesi plausibile

  • Illuminatus

    Cosa ho detto io… per poi essere messo in croce da due altri lettori???

    • Mario Rossi SV

      Adesso ci daranno del menagramo.

    • Andrea

      Sono tutt’ora dell’idea che i decibel non c’entrino una beata mazza. Vedi duomo di Milano, duomo di Pistoia, Castel Sant’Angelo, piazza Plebiscito a Napoli o piazza Castello a Ferrara, tra le rovine di Taormina….ho altri duecentomila esempi, ma si sa che a Cremona lamentarsi è uno sport olimpico, come lo è tirar fuori stupidaggini come i decibel per giustificare la possibilissima caduta di un calcinaccio da un vecchio palazzo….MA DAI!!! andate voi a finire i vostri giorni in una città morta e lasciateci resuscitare Cremona!

      • Illuminatus

        Sono i decibel più la frequenza. Si vede non sei del settore. Guarda qui:

        https://www.youtube.com/watch?v=d8C0KLkzwN4

        • Andrea

          ah, tu che sei del settore hai accesso a questi incredibili documenti da youtube…ok, grande. Dovresti fare come Marcello e metterti mi piace da solo per rafforzare la tua tesi. Siete incredibili….tu immagino sia del settore…l’esperto italiano della protezione dei monumenti dai pericolosissimi decibel più frequenza….ora mi sento al sicuro! Che gioia avere qua il tuttologo che ci protegge! Ma lavori solo qua quindi? O hai fatto studi in tutta Italia e sei arrivato alla conclusione che l’unico posto a rischio è il duomo di Cremona? che poi il bello è che la prima volta che avevamo parlato tu di decibel non ne sapevi una cippa, mi hai detto di essere del settore musicale e che i concerti ti facevano piacere anche se non pensavi servissero a rilanciare le vetrine vuote…da quando un musicista (o simile) è un esperto dell’effetto dei decibel sui palazzi storici?? hanno cambiato qualcosa nell’educazione musicale?? io sono allibito

      • Marcello Villa

        Non si dice di non fare più alcun evento a Cremona….tutt’altro! ma ci sono eventi compatibili con la vetustà e la fragilità della piazza e altri no. Si parla sempre del duomo, quale che sembri una lotta tra cattolici bacchettoni nemici del divertimento e resto del mondo godereccio!…ma anche il palazzo comunale con i suoi fregi in cotto e in marmo è a rischio. E’ una questione di buon senso.
        Per eventi ad elevata profusione di decibel si possono individuare altri posti in città, magari meno suggestivi, ma molto più idonei.

        Saluti

        • Andrea

          Ma se quando c’è stato il Telli erano tutti li a dire che toglieva gente dal centro che già soffriva!! Il fatto è che la vostra polemica non ha alcun senso, vuoi mettere un turista che ha come immagine di Cremona il concerto in piazza Duomo?? sono cose che ti ricordi, e i decibel che problema sono!! Cioè non fanno problemi a TAORMINA e fate problemi voi, ve ne rendete conto? e poi scusami ma mettersi mi piace da solo ad ogni commento è veramente tristissimo…..perchè diavolo lo fai? scusa ma mi sembra veramente che le vostre azioni abbiano il solo senso di lamentarsi

        • Blizzard

          Gli unici esempi di danni su strutture causati da musica di cui si abbiano riscontri (né scientifici e neanche realistici) sono i danni causati alle mura di Gerico ai tempi di Mosè e di Giosuè. La polemica è puramente sterile e figlia di quel costume tipicamente cremonese per cui non bisogna fare niente e nel contempo lamentarsi della città che muore. Parli di eventi compatibili con i luoghi. Un esempio?

  • antonio1956

    Era un’ipotesi, anzi non più tale, nel lontano ’86 dopo l’ultimo concerto in piazza di Vasco Rossi. Dopo trent’anni di “silenzio in piazza” si è ricominciato. Rigenerazione acustica !

  • Furio1981

    Chissà come mai l’arena di Verona è ancora in piedi… facile dare la colpa ai decibel per cercare di allontanare tutti dalla sacra piazza…

    • Mario Rossi SV

      Forse perché quello che doveva crollare è già crollato

    • Marcello Villa

      L’arena di Verona è fatta di grossi blocchi di pietra. La cattedrale di Cremona è fatta di statue, bassorilievi e parti intonacate. La differenza è sostanziale. I bassorilievi, le satue e gli intonaci con le vibrazioni si crepano, si fessurano e poi crollano. I grossi blocchi di pietra rimangono al loro posto. Capito?

      • Andrea

        E il Duomo di Milano? il castello Sforzesco? Castel Sant’Angelo a Roma? cioè ti posso fare un miliardo di esempi di monumenti famosissimi che fanno da sfondo a concerti, ma veramente un’infinità. Cremona ha quella assurda voglia di polemica tutte le volte che si vuol fare qualcosa per ravvivare la città. Fanno i concerti in Piazza San Marco senza nessuno che si lamenta e qua sembra una tragedia..ma perfavore

        • Corrado Niccolini

          I concerti a Milano non sono fatti a pochi metri dal Duomo, ma a qualche centinaio, in una piazza molto ampia, dove le onde non si riflettono, perche ì muri sono distanti
          .
          E a tal proposito il duomo si è dotato di un sistema per la misurazione delle vibrazioni

          • Andrea

            Scusa ma che dici?? l’ultimo concerto alla quale SONO ANDATO a Milano era a ridosso del duomo, la gente era schiacciata contro il duomo dal casino che c’era!!! Scrivi “concerto piazza duomo milano” su google e vai a vederti una foto a caso!! Siete incredibili ragazzi….quindi anche Piazza Castello a Ferrara, Piazza del Duomo a Pistoia, l’arena di Verona, le rovine di Taormina, Piazza San Marco a Venezia, Castel Sant’Angelo a Roma…tutte location di concerti enormi, tutte destinate a scomparire?? Ragazzi fanno concerti in tutti i posti più belli d’italia e a Cremona abbiamo paura che crolli tutto…ma vi rendete conto???

          • Corrado Niccolini

            quanto è grande la piazza di Milano e quella di Cremona?
            Dai un’occhiata al concetto di onde riflesse e di risonanza…

          • Andrea

            Senti, fino a poco tempo fa ci sparavano col cannone in piazza del comune, nessuno ha mai detto nulla. Piazza del Duomo a Milano è grande, ma accoglie anche il quadruplo della gente e ha impianti diversi, appunto perchè la piazza è grande. E poi è comunque a ridosso del duomo, quindi grande o piccola che sia le onde sonore contro al duomo ci sbattono lo stesso. Le altre piazze che ti ho citato sono piu piccole, cercati foto di concerti in piazza castello a Ferrara………piazza duomo di Pistoia……vai su google, cerca “concerto piazza duomo pistoia”…

        • Marcello Villa

          Se anche in altri città fanno vengono dati i permessi per eventi altamente a rischio acustico per il monumenti non è detto che sia giusto. Come tutti sappiamo, farsi del male e poi piangere e correre ai ripari è un vizio tutto italiano….

          • Andrea

            No, non hai capito…non è che “in altre città vengono dati i permessi”, in praticamente TUTTA ITALIA vengono dati i permessi, e la gente non si lamenta perchè portano turismo, soldi e VITA all’interno della città, e più la location è bella più il ricordo resta vivo e piacevole nella testa di chi lo ha vissuto. E poi c’è Cremona, con i suoi abitanti che fanno di tutto per affossarla…cioè dai, non è che se continui a metterti mi piace da solo allora diventa un discorso furbo

        • Mario Rossi SV

          Ma sei tornato, pensavo ti avessero bannato dopo le tue ultime performance! Il sapientino adesso sa anche di fisica acustica, ti manca solo di dirci che sei un astronauta e siamo a posto…

          • Andrea

            Tu invece fai senza dire che sei un pagliaccio perchè si vede benissimo, un vecchio pagliaccione brontolone ahahaha

          • Mario Rossi SV

            Non ti é proprio servita la lezione di educazione che ti hanno dato, credo che abbiano ragione, devi avere dei grossi, grossi problemi.

          • Andrea

            A te penso non l’abbiano mai data. Sei una delle persone più ignoranti con la quale parlo, e forse anche una delle meno consapevoli. Sorcio, la gente ti legge e prova pietà, sei lo specchio di te stesso, in quello che scrivi si vede tutta la pochezza che ti denota. Se ti mancasse solo l’educazione (e ti manca più che a chiunque altro, se leggi i tuoi commenti sono un insulto unico) risulteresti solo sgradevole. Mancandoti anche l’intelligenza, le conversazioni con te risultano molto divertenti! Se fossi piu intelligente mi sa che non parleremmo neanche più, mi annoiano i maleducati semplici.

          • Mario Rossi SV

            Ecco sapientino, credo di te abbiano già parlato abbastanza, ma magari rileggiti queste lettere ti può far bene… anche se ho i miei dubbi… https://www.cremonaoggi.it/2018/08/02/ancora-don-alberto-lutilizzo-piazza-del-comune/
            https://www.cremonaoggi.it/2018/07/31/la-querelle-sul-palco-piazza-del-comune-svela-due-volti-cremona/

          • Andrea

            Mai lette le lettere e mai lo farò, in ogni caso è cosa buona che si parli di me, vuol dire che mi avete letto e ho colpito nel segno. Noto che sia tu che il mio stalker ogni tanto mi tirate fuori in discussioni dove non c’entro nulla, probabilmente a voi è rimasto il chiodo fisso su di me (tanto da ritrovare due lettere su cremonaoggi ahahaha stai messo proprio male). Se i tuoi commenti avessero un minimo di contenuto forse, ogni tanto, anche io penserei a te 🙂

          • Mario Rossi SV

            Sei tu che sei fuori dalla realtà (per non dire di peggio) le lettere sono della settimana scorsa tutti le hanno lette e ti hanno già classificato.
            Tanti saluti, e fatti curare, che te lo dicono anche altri!

          • Andrea

            Ahahahahah se me lo dicono quelli che inviano lettere di lamentele a cremonaoggi allora siamo a posto!! secondo me sei meno normale tu che le leggi!! Anche perchè andiamo, ho letto le prime dieci righe e sembra scritta da un vecchio (come te) però più bigotto…siete davvero ridicoli, quando la gente mi dice che cremona è vecchia e morta io penso esattamente alla gente come voi, che ha sempre impedito a questa città di rinnovarsi convinta della propria intelligenza, che sinceramente non ho mai visto. Voi non vi rendete conto della vostra pochezza! E a me diverte un sacco =)

          • Mario Rossi SV

            Avevi detto che non avresti mai letto le lettere. Invece hai anche commentato. Sei anche un bugiardo quindi non meriti nessuna considerazione da parte mia. I bugiardi mi fanno schifo come i topi di fogna.

  • Telafó Giovanni

    Basterebbe vedere il video per intero per capire che l’affermazione del titolo non è uscita dalla bocca di Don Franzini. Complimenti a cremonaoggi!

  • Tommaso

    Forse con una più corretta ed attenta manutenzione, tutto ciò forse, non accadrebbe? Ora si da la colpa ai decibel e domani ai piccioni che sbattono le ali troppo violentemente….

  • Andrea

    Che cavolata….ma vada a letto Don Franzini…meno Don più concerti

    • Mattia

      Ben tornato. Ciao Caro ci vediamo in palestra

      • Andrea

        Meglio al pub dai

        • Mattia

          Si meglio…

        • Mattia

          Non ti leggo più…. tutto ok?