Commenta

Vicenda Maschio, l'atto di
indirizzo del Comune: concreto
il trasferimento a Pozzaglio

Assicurare l’attuale livello di occupazione, esigendo un piano industriale finalizzato a mantenere un’azienda storica nel territorio, dare valore a un comparto con particolare attenzione alla viabilità. Con queste premesse si è riaperto il tavolo tra comune di Cremona e il gruppo Maschio Fienagione per convertire l’area lungo la tangenziale da produttiva a commerciale.
Durante l’incontro tecnico dell’11 gennaio 2019, il rappresentante della ditta Maschio ha consegnato copia di un documento a firma del liquidatore giudiziale della ViviBikes, di Pozzaglio dal quale si evince l’accettazione di acquisto formulata dalla ditta Maschio Fienagione S.p.A. Il 18 giugno 2018, sempre in quella sede, è stata consegnata un’ipotesi di Piano Industriale 2019-2022, dove si presentano tre scenari che danno conto delle diverse potenzialità di sviluppo della ditta a seconda della sua collocazione: a) ipotesi di continuità in via Bredina a Cremona; b) ipotesi di spostamento a Pozzaglio da agosto 2019; c) ipotesi di spostamento a Pozzaglio e riduzione del personale da Agosto 2019. È stato dato anche conto e consegnato il relativo verbale dell’incontro con i Sindacati che la ditta ha avuto il 10 dicembre 2018.
Il Comune che ha riaperto il dialogo con la ditta, ha però imposto all’azienda, una volta che l’area sarà trasformata in commerciale, di fare insediare attività esclusivamente non alimentari e non di abbigliamento che non vadano ad interferire con il commercio di vicinato del centro storico, richiedendo pure il mantenimento di queste garanzie nel caso in cui ci sia una futura vendita. Dunque i nomi che circolavano da un po’ di tempo  – ad esempio il gruppo Obi o Ikea – potrebbero far parte del futuro insediamento. Martedì a palazzo si terrà una riunione dell’Ufficio di presidenza del consiglio comunale con valore di commissione, dove verrà presentato l’avvio del percorso di accordo di programma integrato di intervento in variante al Pgt con riferimento al comparto di via Bredina. s.gal

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti