Cronaca
Commenta8

Riaprono i Matronei: dodici date per andare alla scoperta delle origini della Cattedrale

Diocesi di Cremona, Associazione CrArT e Associazione Cremona Sotterranea presentano ‘Salita alle origini, nella Cattedrale di Cremona’. Si tratta di una visita guidata che accompagna i visitatori alla scoperta delle origini della Cattedrale, guardando la stessa da punti di vista privilegiati solitamente inaccessibili al pubblico. Sarà infatti possibile salire al Matroneo sud e alla cantoria per potere così osservare da vicino l’arte e l’architettura delle fasi più antiche ancora rintracciabili nella struttura attuale.

Una visita che gli organizzatori definiscono “straordinaria” nella quale le guide CrArT approfondiranno la storia, il contesto sociale che ha visto nascere la Cattedrale, le botteghe che hanno partecipato alla costruzione e alla decorazione dell’edificio, ancora oggi straordinario esempio di Romanico. Nella stessa occasione sarà inoltre possibile accedere, con il medesimo biglietto, alla cripta della Cattedrale.

Gli organizzatori, poi, tengono anche a ringraziare il Touring club – club di territorio Cremona per l’apertura della Cattedrale. Le visite sono previste da marzo ad ottobre, con una breve pausa a luglio e agosto: la durata è di 1 ora per gruppi massimo di 20 persone. Il biglietto avrà un costo di 10/8 euro per gli associati CrArt e Cremona sotterranea e di 15 euro senza prenotazione. Per informazioni quote e prenotazioni si può scrivere all’indirizzo email info@crart.it oppure scrivere (Sms o Whatsapp) al numero 3388071208.

Ecco le date (orario dalle 14.00 alle 16.30) previste:
10 -31 marzo
14 – 22 aprile
12 – 26 maggio
9 – 23 giugno
8 -15 settembre
13 -27 ottobre

© Riproduzione riservata
Commenti