3 Commenti

Parco Fazioli, nuovo
look: presto alberi,
panchine e recinzione

Nuovo look in arrivo per il parco Fazioli (intitolato a Rita Levi Montalcini), per il quale l’amministrazione comunale ha stanziato 11.610,50 euro, allo scopo di realizzare le opere di completamento della struttura: verde, una recinzione e delle panchine. Il progetto di riqualificazione dell’area, il cui importo complessivo si aggira intorno ai 50mila euro, è rimasto a lungo solo sulla carta, ma negli ultimi mesi sembra esserci stata finalmente una svolta. I lavori sono infatti partiti e l’area è stata finalmente spianata.

Inoltre nelle scorse settimane è altesì iniziata la sistemazione di via Calipari, che costeggia il parco e che per anni è rimasta preda dell’incuria. Un intervento che punta a migliorare il decoro e la vivibilità di tutta la zona. Dunque il prossimo step sarà quello di inserire appunto delle nuove essenze di verde, lavoro che è stato affidato alla ditta Vivaio Quadrifoglio di Quinzano d’Oglio, con una spesa pari a 5.197 euro. Per la realizzazione di una recinzione è stata invece contattata la ditta Recintech s.r.l. di Borghetto Lodigiano, con una spesa di 5.402  euro. Infine della fornitura e posa di panche si occuperà la ditta Cremona Giochi e Arredi di Bonini Franco & C. di Vescovato, con una spesa di 1.011 euro.

Si tratta di un intervento che finalmente darà un nuovo volto a una zona troppo a lungo dimenticata, tra le proteste dei residenti, ma che è finalmente prossima a diventare un punto di aggregazione per tutto il quartiere.

lb

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Cogrossi Diego

    Ma il comitato di quartiere c’è ancora ? Chi è che si lamenta ?

    • Alceste Ferrari

      Certo che c’è e lavora bene; e questo è il risultato. Un’azione continua di dialogo con l’amministrazione che ha portato a questo

  • Mario Rossi SV

    Maquillage pre-elettorale…