7 Commenti

Salini ribadisce unità centro-
destra: 'Contenuto dell'accordo
di Cremona è solidissimo'

foto Sessa

La conferenza stampa indetta questa mattina da  Forza Italia conferma la scelta di Alessandro Zagni quale candidato sindaco. Lo assicura Massimiliano Salini, commissario provinciale, affiancato stamattina dai due vice Carlo Malvezzi e Gabriele Gallina, dai consiglieri comunali Giorgio Everet, Federico Fasani e Alessio Zanardi (questi ultimi da poco confluiti in FI) e dal consigliere provinciale Alberto Sisti. Salini (ascolta le dichiarazioni dal link sottostante) assicura che la candidatura è stata condivisa dalle forze politiche a livello territoriale, ma un’investitura ufficiale da parte di tutto il centrodestra (oltre a FI e Lega Nord, le liste civiche e Lombardia Ideale, il movimento che fa riferimento al governatore Attilio Fontana) ancora non c’è stata.

Lanciate anche le prossime date degli appuntamenti di formazione per gli amministratori del territorio.

GUARDA QUI IL SERVIZIO di Simone Bacchetta

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Giulio

    Pubblicamente tengono una posizione, negli incontri segreti a Milano, invece, fanno altri nomi di candidati, compreso se stessi. Questa è l’unità del Centrodestra, dove una Lega al 30% e oltre, si fa guidare da una moribonda Forza Italia. Siete cotti e mangiati.

    • Carlob

      Voi fate le primarie noi siamo già alle secondarie

      • Giulio

        Voi? Elettore di centrodestra, le primarie le lascio ad altri. Il problema siamo noi del centrodestra, dopo due mesi ancora tutto in altomare, e perché poi non esce quello che veramente si nasconde dietro, perché è molto peggio di quello che sembra.

  • Roby

    Non capisco: Zagni è la candidatura ufficiale e è stata condivisa dalle forze politiche a livello territoriale spiega Salini. Ma poi si dice che una investitura ufficiale da parte di tutto il centro destra non c è ancora stata. Allora Zagni da chi è sostenuto?E se ancora non c e stata l investitura come può essere il candidato sindaco? E quando avverrebbe l investitura se nel mentre La lista Ceraso e la lista Bordi se ne sono andati.
    Si farebbe prima a dire che o decide Milano (sempre dopo le decisioni in merito ai candidati a Bergamo Pavia Regione Piemonte perché Cremona non conta una pippa e deve solo aspettare. Speriamo non ci siano elezioni per il presidente del club degli scacchi a Brescia o a Cremona toccherà attendere oltre) oppure si è già deciso e Zagni è come quel marito che è l’ultimo a saperlo?

    • Giulio

      Ci sono altri due nomi sul tavolo regionale, uno di quei nomi è Salini.

    • Carlob

      In qualsiasi modo vi scornerete.yuppi

  • lucanab83

    Salini spero che fai la fine dei tuoi amici di merende Formigoni e ormai Ex Don Mauro Inzoli