Politica
Commenta7

Galimberti, la sede elettorale: 'Sarà della città, programma a misura di cittadino'

E’ stata inaugurata questa mattina, sabato 16 marzo, alle 11.00 in via Boccaccino 40 la sede del comitato elettorale del sindaco uscente Gianluca Galimberti. “Sarà la casa della coalizione”, ha detto Galimberti. Una coalizione che vedrà sei liste sostenere il professore: Partito Democratico, Fare Nuova la Città, Sinistra per Cremona, Cittadini per passione, Cremona Arriva e Patto Civico per Cremona. “Questa – specifica ancora il sindaco – è sì la sede della coalizione, ma in realtà è la sede di tutta la città perché siamo chiamati a coinvolgere le persone e raccogliere idee. Dietro questa sede ci sta una marea di volontariato e di passione: è una casa che vogliamo animare coi colori più belli”. Lo spazio di viale Boccaccino sarà inizialmente aperto il mercoledì, il sabato e la domenica, ma a partire da aprile l’intenzione è quella di aumentare i giorni di apertura. “Sono rimasto stupito e colpito – sottolinea il candidato – dal desiderio di fare di questa città, è importante avere e coltivare la speranza: questa città si merita di sprigionare una marea di energia”.

Galimberti, senza entrare nel merito, parla anche del programma su cui le sei liste hanno trovato l’intesa: “Sarà un programma a misura di cittadino, in cui ci saranno i temi che interessano collocati nei luoghi in cui vivono e ci saranno i numeri che diranno quanto fatto e quanto vogliamo ancora fare”. Il sindaco, davanti alla sede, racconta anche come si è arrivati alla composizione di questo team e di questo programma: “Sono mesi in cui abbiamo lavorato tanto, mesi intensi fatti di tanti incontri con decine e decine di persone: abbiamo parlato di cose concrete, del bene che vogliamo alla nostra città e anche degli ideali e delle motivazioni che ci spingono perché senza questi non possono esserci cose davvero concrete”.  “Le porte – ha proseguito il primo cittadino – sono però aperte anche ad altri cittadini, forze ed energie per la città: parliamo con tutta Cremona e con tutti vogliamo avere un confronto: vogliamo vivere le prossime settimane con lo stesso slancio e la stessa passione che hanno animato questi mesi di preparazione”. Galimberti infine non risparmia una frecciatina all’opposizione: “Cremona si può è un cammino serissimo e appassionante e la campagna elettorale si fa con serietà”.

© Riproduzione riservata
Commenti