Commenta

FierAgrumello, tutto
pronto per la 44^ edizione
Il programma completo

Domani, sabato 27 aprile, il primo giorno di apertura di FierAgrumello che vanta oltre 100 stand, con tutti i settori rappresentati. Agricoltura in testa con macchine ed attrezzature agricole ma non solo. Tra gli stand in fiera si potranno infatti incontrare tutti i settori merceologici, con commercio ed artigianato, dall’abbigliamento alla bigiotteria, dal benessere ai prodotti per la casa e il giardino, non senza dimenticare l’enogastronomia tipica regionale con mercatini dedicati ed espositori provenienti da tutta Italia. Sempre a tema gastronomico, gli stand dello Street Food in Fiera per uno snack o la pausa pranzo all’insegna di prodotti tipici regionali di filiera corta e con materie prime di qualità.

Durante la giornata sono diversi gli appuntamenti e gli eventi collaterali. Anche quest’anno sono molti gli animali a FierAgrumello. Tra questi, tenerissimi coniglietti, tartarughe e testuggini di varie provenienze e dimensioni, gli affascinanti cavalli arabi, pony e asini con la possibilità per tutti i bambini e i ragazzi di cimentarsi nel Battesimo della sella e gli immancabili ed insostituibili cani che daranno prova delle loro abilità anche nella ricerca e salvataggio di persone e durante le calamità nelle esibizioni cinofile. Da non dimenticare le mostre d’arte e la mostra di Modellismo agricolo del locale gruppo grumellese. La prima giornata di apertura della rassegna espositiva si conclude con un doppio appuntamento.

Alla Sala conferenze di Cascina Castello il convegno ‘Uso consapevole dell’antibiotico’ organizzato dal Dipartimento di prevenzione veterinaria Ats Valpadana Cremona. Al PalaGrumello (palestra area espositiva) che si trasformerà in una grande sala da ballo per la serata di ballo liscio in compagnia della cantante Francesca Mazzuccato accompagnata dall’Orchestra Roberta Band di Daniele Marcomini (ingresso €. 6,00). Domenica 28 Aprile si replica. La giornata festiva si apre alle 9.00 a Villa Affaitati con il convegno organizzato da Coldiretti Cremona ‘RiflessioniAgricole ad Alta Voce’.

L’evento clou, la mattinata dell’ufficialità per la presentazione di FierAgrumello e il taglio del nastro dell’edizione numero 44 alla presenza delle autorità civili e militari locali, provinciali e regionali e l’assegnazione del 40° Premio Agrumello. Il tutto alla presenza della madrina 2019 di FierAgrumello, Gloria Pezzaioli e sulle note del Corpo Bandistico ‘G. Verdi’ di Castelleone che quest’anno sarà la colonna sonora della mattinata inaugurale.
Questi gli assegnatari:
Antico Acetificio Galletti (Azienda produttrice di aceto di
vino da cinque generazioni, di San Daniele Po).
Ernesto Folli (titolare dell’azienda agricola Palazzetto di
Zanengo di Grumello, azienda storica che segue il modello
della tradizionale azienda zootecnica di pianura ad indirizzo
cerealicolo).
Ettore Prandini (presidente nazionale Coldiretti, lombardo,
alla guida di un’azienda zootecnica di bovini da latte e di una
impresa vitivinicola con produzione di Lugana. Dal 2006 è alla
guida della Coldiretti Brescia e nel 2012 è al vertice di
Coldiretti Lombardia; dal novembre 2018 è presidente
nazionale Coldiretti) .

Poi il via ad un’altra intensa giornata di Fiera, per la quale è atteso il pubblico delle grandi occasioni. Una domenica di FierAgrumello densa di iniziative ed appuntamenti tra cui anche il tradizionale ed immancabile Mercato Domenicale degli Ambulanti Cremonesi per FierAgrumello. Fiera ed eventi, tutti come sempre ad ingresso gratuito.

IL PROGRAMMA COMPLETO

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti