5 Commenti

Salvini in città, e
Anonymous hackera il
sito della Lega di Cremona

Nel giorno in cui Matteo Salvini era atteso a Cremona per un comizio, Anonymous ha hackerato il sito internet della Lega locale postando un messaggio contro le politiche migratorie del ministro dell’Interno. “Nettuno li salverebbe…tu li stai affondando tutti! …dimenticando che sono persone anche loro”, è scritto nel messaggio allegato a un’immagine di Nettuno con il viso del leader della Lega e con tanto di tridente in mano davanti a un barcone in balia delle onde. “Evviva Salvini. Noi siamo Anonymous. Noi siamo legione. Noi non perdoniamo. Noi non dimentichiamo. Aspettateci!”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Elio

    Crede cosi tanto nelle sue idee che neanche ci mette la faccia questa gentaglia

    • Telafó Giovanni

      Un po come il 90% dei commentatori di questa pagina…

      • Illuminatus

        E anche un po’ come Lei, visto che “Giovanni Telafò Cremona” su Google non produce risultati…

        • Telafó Giovanni

          Più o meno gli stessi risultati che Google produce cercando “Illuminatus cremona”…

        • Andrea

          davvero ha cercato Giovanni Telafò Cremona su Google? Illuminatus lei mi stupisce ogni giorno