Cronaca
Commenta

Canile rifugio: l'unico partecipante al bando del Comune è l'Associazione Zoofili

Aperte questa mattina, 9 gennaio, le buste nell’ambito della gara per l’affidamento del canile per trovare il nuovo gestore. L’unica domanda arrivata in Comune è quella dell’Associazione Zoofili di Cremona. Verificata che la parte amministrativa è in regola, ora si procederà a nominare una commissione che valuterà l’offerta tecnica ed economica. I tempi saranno brevissimi. Il canile era stato affidato due anni fa ad Anpana di Calvatone, ma vista l’interruzione del rapporto con i proprietari dell’area, l’ex direttivo non ha potuto partecipare al bando. Il canile, a parte questi due anni, è sempre stato gestito dall’associazione Zoofili di Cremona. Un servizio importante, per Cremona, che nel corso degli ultimi anni è stato al centro di non poche vicissitudini e di vicende travagliate nonché legali con delle condanne. Da qualche mese i vertici dell’associazione Zoofili sono cambiati. Il bando era stato pubblicato sul sito del Comune lo scorso 21 novembre. La gestione, nel caso in cui il canile sarà affidato, avrà la durata di tre anni e scadrà il 31 dicembre 2022 e prevede una remunerazione per il gestore di 230mila euro.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti