2 Commenti

Futuro dell'ospedale:
incontro pubblico con
medici e mamme della Tin

“I medici dell’ospedale incontrano i cittadini”: è questo il titolo dell’incontro, aperto a tutti, che si terrà sabato 1 febbraio alle 10 a Spazio Comune, organizzato dal movimento delle mamme e genitori che si sono mobilitati fin da subito per evitare il declassamento del reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Asst di Cremona che, ricordiamo – stando così le cose- verrà attuato da marzo. Si tratta di un incontro pubblico informativo e di confronto con la cittadinanza a 360 gradi sulle condizioni e sulle problematiche dell’ospedale di Largo Priori, partendo ovviamente dal declassamento della Tin. Ecco perché al tavolo dei relatori ci sarà il dottor Carlo Poggiani – ex Primario Terapia Intensiva Neonatale, il dottore Pietro Cavalli – ex Responsabile servizio di Genetica che ha inviato anche ai media nazionali una lettera preoccupata sulle condizioni dell’Ospedale- , il dottor Aldo Riccardi – primario di Ginecologia e Ostetricia – il dottor Antonio Cuzzoli – Primario di Medicina d’Urgenza e del pronto soccorso ospedaliero e il dottor Luigi Borghesi – ex Primario Anestesia e Rianimazione all’ Ospedale Oglio Po. Saranno presenti inoltre anche le mamme che hanno creato i simbolici fiocchi gialli, ancora oggi appesi alla cancellata del Cup dell’Ospedale, tra cui Elena Albera e Chiara Barchiesi. fband

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Nicolini Gualtiero Walter

    Spazio comune 50/80 posti ! Non si prevede una “adunata oceanica ” quindi ?

    • Orto

      Se i cremonesi avessero un po’ di senso responsabilità e preoccupazione per quello che sta succedendo al nostro ospedale, dovrebbero riempire la piazza fuori da spazio comune. Io ci vado, anche costo di prendere un po’ di freddo…