Ultim'ora
Commenta

Sentenza Tamoil, Comune:
'Massima attenzione'. Sarà
ricostituito l'Osservatorio

(foto di repertorio)

Si conclude la vicenda Tamoil con la sentenza della Corte di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso straordinario ex art. 625 bis del Codice di procedura penale presentato dagli avvocati difensori del manager Enrico Gilberti. Il Comune di Cremona che, preso atto del ricorso straordinario proposto avverso la sentenza definitiva di condanna, si era recentemente costituito in giudizio, prosegue “con la massima attenzione a monitorare la messa in sicurezza del sito in collaborazione con gli Enti competenti”, come sottolineano dall’Amministrazione.

A breve verrà ricostituito l’Osservatorio Tamoil, aggiornandone la composizione, sulla base delle indicazioni fornite dalla Giunta nella seduta di oggi, mercoledì 14 ottobre, su proposta dell’Assessore all’Ambiente Simona Pasquali, per poi richiedere le eventuali designazioni esterne, e quindi procedere all’adozione del conseguente decreto sindacale. L’Osservatorio Tamoil, che continua ad essere un importante luogo di condivisione fra tutti i soggetti coinvolti, sarà convocato per continuare nel percorso di puntuale aggiornamento e confronto su questo importante comparto della città. L’auspicio dell’Amministrazione è che si possa intraprendere anche un percorso finalizzato ad un utilizzo dell’area in linea con le nuove prospettive date dal Green Deal europeo.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti