Eventi
Commenta

Il passaggio del Giro a Cremona
Traguardo volante a Vermeersch

E’ stato Gianni Vermeersch (Alpecin-Fenix) a transitare per primo al traguardo volante di Cremona. Nella 18esima tappa, che si sviluppa da Rovereto a Stradella e pianificata alla vigilia delle tappe decisive per la classifica generale, i primi ad entrare in città sono stati 23 fuggitivi che viaggiano con un vantaggio di circa 12 minuti nei confronti del gruppo e che si sono giocati i punti in palio nella città del Torrazzo.

Notevole il colpo d’occhio della Cremona in rosa, con i telecronisit Rai che hanno sottolineato l’esemplare comportamento del pubblico, accorso numeroso lungo le strade del Giro, ma rispettoso di distanziamento e dispositivi di protezione. La tv di Stato ha anche approfondito le eccellenze cittadine, dal Duomo alla tradizione liutaria, con un approfondimento su Sofonisba Anguissola.

© Riproduzione riservata
Commenti