Eventi
Commenta

Festa del Torrone, il penultimo giorno
Tutto pronto per la chiusura

L'edizione 2021 terminerà domenica 21 novembre

Penultimo giorno oggi, sabato 20 novembre, dell’edizione 2021 della Festa del Torrone. Domani sarà infatti si chiuderà la kermesse dedicata al dolce tipico cittadino. La giornata di oggi, che anche ha visto la visita del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, è stata all’insegna dei riconoscimenti: dal Torrone d’Oro assegnato a Nicolò Govoni ai premi Volontariato (assegnato all’Associazione Onlus “Siamo Noi” e all’Auser) ed Eccellenza (vinto dall’Orchestra Monteverdi).

In tema di showcooking, inoltre, la giornalista di Cremona1 Silvia Galli ha presentato lo Chef Paco Magri del ristorante Dordoni di Cremona che ha cucinato la “millefoglie di frolla integrale con spuma di torrone”. A partire dalle 15.30, invece, è stato il turno di Nicola Giotti che, in collaborazione con Rivoltini Alimentare Dolciaria e Confartigianato Cremona, ha spiegato e messo in pratica tutti i passaggi necessari per la creazione di un’opera d’arte con l’utilizzo dell’aerografo.

Sia oggi che domani, inoltre, è stato e sarà possibile all’Auditorium “Giovanni Arvedi” del Museo del Violino godere dell’audizione speciale con la preziosa viola Amati 1620 affidata a Paul Silverthorne, accompagnato da Ilan Jurster al pianoforte. Alle 10.00 di domani, infine, al PalaTorrone di piazza Roma, uno degli eventi clou sarà lo showcooking di Achille Mazzini, titolare dell’Enogastronomia Mazzini di Cremona, presenterà la ricetta che lo ha proclamato vincitore di “The Plate” (QUI il programma completo).

© Riproduzione riservata
Commenti