Commenta

Autostrada, da Mn documento
unitario per il sì. A Cremona
incontro il 16 gennaio

Si terrà il 16 gennaio, in Camera di Commercio a Cremona, il summit che vedrà la partecipazione di istituzioni, sindacati e categorie economiche cremonesi sul tema dell’autostrada Cremona-Mantova, in preparazione del tavolo regionale, programmato per il 22. Lo scopo è riconfermare la posizione unitaria del territorio cremonese, ossia di chiedere alla Regione informazioni certe sui tempi e sui fondi per costruire l’infrastruttura.

Univoca anche la posizione del territorio mantovano, nonostante per arrivarci siano stati necessari diversi confronti, di cui l’ultimo venerdì mattina. Una riunione da cui è finalmente uscita una direzione unitaria, ossia quella di andare avanti uniti e compatti nel chiedere la realizzazione dell’autostrada, ritenuta da tutti opera strategica e indispensabile per il rilancio del territorio. Con la stessa determinazione, però, sollecitare Regione Lombardia a dare risposte precise e dettagliate sui tempi di realizzazione dell’importante infrastruttura e certezza di quei finanziamenti ad oggi mancanti ma indispensabili per coprire gli ulteriori costi dei lavori di un collegamento stradale atteso ormai da oltre 17 anni e che nel tempo ha visto aumentare le voci di spesa.

Intanto preoccupano le voci che trapelano dal Pirellone, come il fatto che la Regione avrebbe solo la metà dei finanziamenti necessari, mentre la società concessionaria Stradivaria, che dovrebbe finanziare l’altra metà, non avrebbe la disponibilità dei fondi.

LaBos

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti