La discussione sulla tariffa idrica, "davvero surreale"

“La discussione di ieri sulla tariffa idrica ha davvero del surreale. La tariffa (MTT) non piace a nessun consigliere provinciale, questo sembra accertato. Tutti, persino il presidente Salini, si sono stracciati le vesti”.

Scritta da Francesca Berardi

Cremona-Mantova, chiediamo incontro pubblico con Malvezzi

Non potevamo non intervenire in merito alle dichiarazioni rese dal consigliere regionale Carlo Malvezzi in occasione della presa di posizione di contrarietà all’autostrada Cr-Mn da parte dell’assessore regionale all’agricoltura Gianni…

Scritta da Cesare Vacchelli

Getti per irrigare, la sicurezza prima di tutto

La sicurezza prima di tutto, stop ai rischi di folgorazione ed ai disservizi. Per questo, provo a dare qualche suggerimento di come evitare anomalie e/o interruzioni di energia elettrica indesiderate.

Scritta da Matteo Tomasoni

Troppi interessi in conflitto minano il governo Letta

Fonte il giornale economico  “Sole 24 ore”, ogni giorno grazie anche all’impegno delle banche francesi e ai buoni uffici dell’ambasciatore di Francia a Roma che assume su di sé anche…

Scritta da Gualtiero Nicolini

A proposito di Province: un errore sull'altro

Ritengo che le recentissime vicende legate alla vexata quaestio della abolizione / riduzione / revisione delle province ci debbano interrogare tutti e profondamente.

Scritta da Giampiero Carotti

Aem: patacche, cambio di mission e amministratori

Interessante lo scambio di opinioni ospitato in questi giorni sulla situazione di AEM che nei suoi due “volti” (patrimoniale e gestionale) presenta quest’anno rispettivamente un forte deficit e un anche maggiore attivo.

Scritta da Carotti (Comitato Acqua)

Va beh, continuiamo così: facciamoci ancora del male

A quanto sembra sta facendosi strada, nel dibattito pre-congressuale del PD, l’idea che cambiare le regole per l’elezione del segretario nazionale sarebbe come fare un dispetto a Matteo Renzi.

Scritta da Deo Fogliazza (Pd)

Ecco perché siamo contro l'acquisto degli F35

Le cifre che riguardano l’intenzione di acquisto dei famigerati caccia F35, fanno tremare i polsi: la base di partenza per ogni veivolo, essendo una cifra in continua crescita, è di…

Scritta da Franco Bordo (Sel)

Stand e auto in piazza Duomo, proprio necessario?

Caro Direttore, scrivo per sottoporre a lei e ai suoi lettori una questione. Per alcuni giorni uno stand della Bmw con tanto di bandiere giganti e automobili fiammanti ha stazionato giorno e notte in piazza Duomo.

Scritta da G. L.

Discariche abusive in città, il Comune dia spiegazioni

Sig. Direttore, il caso delle aree pubbliche dell’ex Annonaria, prima comunali poi acquisite da Aem, solleva una serie di interrogativi a cui i responsabili devono fornire subito (a prescindere da possibili risvolti giudiziari) risposte certe.

Scritta da Legambiente Cremona

Tavolo pendolari, Cremona non può perdere altri treni

Egregio Direttore, il tavolo di lavoro “Pendolarismo e trasporto ferroviario” era nato per favorire la più completa partecipazione di tutti i soggetti interessati, con chiari intenti bipartisan tra le forze politiche per far fronte comune verso Regione e Trenord.

Scritta da A. Manfredini (Pd)

Bilancio: Nolli comanda, la giunta finge di protestare e poi si adegua

Nessuno è così sprovveduto da non conoscere l’entità dei tagli dei trasferimenti statali ai comuni. Non si è così ingenui da immaginare che il bilancio di un comune, moderna borsa di Sant’Omobono, sia inesauribile solo perché gli intenti sono buoni.

Scritta da Daniele Bonali (Pd)

Comune, manovra che ostacola l'accesso gli asili

I nidi e le scuole dell’infanzia comunali risultano dunque i servizi più colpiti dalla manovra di bilancio: aumento esagerato delle rette dei nidi, introduzione di una retta anche per la…

Scritta da Maura Ruggeri (Pd)

Acqua, il Comitato: una sirena nella nebbia

Nella nebbia che continua ad albergare fitta attorno al servizio idrico cremonese questa sera è risuonata, flebile ma udibile, una sirena verso cui dirigere la rotta.

Scritta da Giampiero Carotti

'Il diritto alla casa è un bene comune'

Come Comitato Antisfratto non possiamo che essere amareggiati nel leggere le dichiarazioni dell’avvocato Luca Curatti rilasciate al quotidiano online CremonaOggi nella giornata di giovedì 10 maggio. Riteniamo irrispettosa l’immagine che…

Scritta da Comitato Antisfratto