La Città dello sport, tante promesse e pochi risultati

La dotazione totale di verde, tra esistente, riqualificato e nuovo, ammonterà a 142.500 mq di cui 80.000 mq di nuovo impianto: con queste parole veniva liquidata la dotazione di verde della Città dello Sport, dotazione comprensiva di aiuole stradali e parcheggi alberati.

Scritta da

Piccoli comuni? Sostengono il senso di appartenenza

Eg. Direttore, in questi giorni, nelle discussioni che avvengono nei diversi ambienti, fra le persone, ho notato una forte preoccupazione riguardante il futuro del nostro Paese. La domanda che sovente ricorre è questa: “ma dove stiamo andando? Perché non è stata gestita l’economia ai giusti livelli”.

Scritta da

Manovra: recuperare l’evasione prima ancora di tagliare i costi

Il dibattito nei palazzi della politica e nel paese su dove trovare le risorse per costruire una “manovra economico-finanziaria” che riporti credibilità all’Italia presso i mercati finanziari e nei consessi internazionali e che consenta un rilancio dell’economia è ogni giorno più acceso.

Scritta da

Voragine in via Palatina, il Comune aspetta che qualche macchina resti bloccata?

A Cremona, laddove finisce via Ceresole inizia Via Palatina. E’ una piccola via acciottolata che sfocia in Via San Lorenzo, è molto stretta e viaggia in senso unico di marcia. Sulla destra sono sempre parcheggiate parecchie automobili. A metà di questo tratto, da quasi un anno, si è aperta una vera e propria buca.

Scritta da

Trespidi (Udc): meglio tagliare 10 consiglieri regionaliche 20mila comunali

Il ministro Calderoli passerà alla storia come autore della legge elettorale da lui definita “porcata”. Però se insiste con dei provvedimenti che modificano l’assetto istituzionale con leggi di manovra finanziaria sulle quali viene posto il voto di fiducia allora vuol dire che le sue “porcate” aumenteranno.

Scritta da

La strada e sud e l’impatto paesistico Le valutazioni di Luci Cremona

La Valutazione di Impatto Paesistico, allegata al progetto preliminare della Strada sud, non aiuta a comprendere l’utilità di questa nuova strada, anzi, contribuisce ancor di più ad aumentare i dubbi in merito. In questo studio viene data una valutazione dell’impatto della strada.

Scritta da

Monte Cremasco, «Non allontaniamo i fedeli dalla Madonna delle Assi»

Con i lavori di miglioramento della viabilità della S.S. 415 denominata “Paullese” nel tratto rotonda di Pandino – Crema, verrà chiuso l’incrocio per Monte Cremasco–Palazzo Pignano. Sarebbe un ulteriore motivo per allontanare materialmente e spiritualmente i fedeli di Monte Cremasco dal Santuario della Madonna delle Assi.

Scritta da

Sul progetto Tencara, tutte le forze politiche si muovano congiuntamente

Caro Direttore, la recente assemblea della Confindustria Cremonese mi induce a cogliere la profonda distanza esistente tra una politica europea che mette in campo mezzi e risorse a sostegno dell’industria ed una politica industriale del nostro paese che deprime la ricerca l’innovazione, lo sviluppo e la competitività.

Scritta da

Sulla strada sud ho tante domande da fare al sindaco Perri e al vice Malvezzi

Egregio Direttore, riguardo alla realizzazione della Strada Sud, avrei delle domande e delle proposte da rivolgere al sindaco Perri e al suo vice Malvezzi. Perché sul sito del Comune alla voce progetto strada sud non ci sono i dati dei flussi del traffico? Come è possibile giustificare una spesa di più di 15 milioni di euro senza questi dati?

Scritta da

Così si guida un’aziendanon la crescita umana di un popolo

Caro Direttore, vorrei esprimere qualche pensiero a margine di un articolo apparso su un quotidiano locale a firme di Mons. Pedretti, sagace, profondo e brillante scrittore, oltre che grande prete, mi mette in imbarazzo, ma ci voglio provare.

Scritta da

Richiamo del sindaco contro gli abusinel transito e sosta in area pedonale

Desideriamo ringraziare pubblicamente il Sindaco di Cremona per avere scritto che l’accesso alle aree pedonali è consentito solo per interventi in zona e non come percorso di attraversamento, dopo avere evidenziato una “abnorme e anomala presenza di transito e sosta di automezzi contrassegnati o con autorizzazione”.

Scritta da

Quella presa in giro di Bissolati per i 150 anni dell’Unità d’Italia,troppo disinvolta e fuori contesto

Egregio Direttore, Cremona che ride, mostra evento per i 150 anni dell’Unità d’Italia, ha esordito venerdì 24 giugno con un appuntamento che era tutto un programma: ridere in cremonese “poemi satirici, articoli e materiali, in italiano ma anche in dialetto cremonese che sono uno spasso. Un modo per riassaporare un clima e un’epoca completamente scomparsa. Solo letture da ridere.”

Scritta da

Ma dove mette i soldiil piccolo Tremonti della Bassa?

Ma che gioco sta giocando la giunta Perri? Il 9 maggio fa approvare il preventivo 2011 e poco prima il consuntivo 2010 e a distanza di 50 giorni Nolli ci viene a dire che ha incassato meno di un quarto delle previsioni?

Scritta da

E ora, all’opera!

Ce l’abbiamo fatta! Stentavo a crederci ma ce l’abbiamo fatta, con un discreto margine di vantaggio, grazie al costante impegno delle associazioni locali promotrici dei referendum, dei gruppi di consumatori , delle associazioni ambientaliste, del mondo del volontariato cattolico e di quello “alternativo”, fino ai partiti.

Scritta da